Occhio alla mano, la mano gira e punta il dito

Oggi abbiamo provato Occhio la mano, della Grandi Giochi.img_9526

Un classico mai tramontato, quello del gioco obbligo o verità in cui i concorrenti devono decidere se fare o dire qualcosa e se non si vuole fare o dire nulla, allora ti tocca la penitenza.

Occhio alla mano e un gioco semplice in grado di creare coinvolgimento  fra bambini e adulti.

Se volete acquistare Occhio alla mano lo trovate in vendita su Amazon al prezzo di circa

E’ consigliato ai bambini dai 7+, ma con l’aiuto dei bambini più grandi anche i più piccoli possono divertirsi con l’unica difficoltà che consiste nella lettura delle domande.

Contenuto della confezioneimg_9493

  • 1 Mano elettronica
  • 100 carte di cui 94 con le scelte + 6 jolly

Preparazione del gioco

  • Tutti i concorrenti devono disporsi intorno alla mano cercando di evitare spazi vuoti
  • Distribuire una carta jolly a testa
  • Posizionare la mano elettronica e il mazzo di carte al centro

Svolgimento del gioco

Viene azionata la mano che indicherà il concorrente che dovrà iniziare a giocare.

Il concorrente alla sua sinistra pesca una carta dal mazzo e legge le due opzioni.

Il concorrente indicato dalla mano decide se dire o fare

Se non vorrà fare o dire nulla o se gli altri concorrenti valuteranno che non è stato detto o fatto in maniera adeguata, scatterà la penitenza

Come si conquistano o si perdono i punti

Si conquista una carta se si compie in maniera corretta i compiti di dire o fare indicati dalla carta

Si conquistano 2 carte se si compie in maniera corretta il compito di dire o fare di una carta ceduta da un concorrente che ha giocato il jolly

Perdi 1 carta se non esegui in maniera corretta i compiti di dire fare o penitenza

Non vinci e non perdi nulla se giochi il jolly.

VINCE il gioco di occhio alla mano chi conquista per primo 6 carte

Ecco il video

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *