Me contro te, scemi del villaggio o menti geniali?

I Me contro Te, sono il fenomeno degli ultimi anni, in grado di catturare l’attenzione mediatica di milioni di bambini e ragazzini.

Luigi Catagna e Sofia Scalia fidanzati nella vita reale, sono in arte i Me contro Te. Hanno iniziato a realizzare video su YouTube dal 2014, il loro canale era nato con lo scopo di intrattenere bambini e adolescenti con scenette ironiche e divertenti.

Nel giro di pochi anni sono diventati gli idoli di tantissimi bambini. Il loro canale ha circa 4,65 milioni di follower.

Dopo qualche anno dal loro esordio, alla coppia, si sono aggiunti Kira e Ray, degli adorabili cuccioli di Chihuahua.

Il loro successo va avanti con il programma su Disney Channel, like me nel 2017 e Challenge show nel 2019.

La loro popolarità è aumenta con le prime canzoni “princesa, Kira e Ray etc”. La pubblicazione dei dayly Vlog, ovvero video giornalieri li porta ancora più in alto.

L’appuntamento giornaliero diventa un’abitudine quotidiana che i bambini attendono con ansia per seguire le vicende di Luí e Sofí.

Il boom del loro successo arriva con, il signor S. , un super cattivo, che organizza per loro sfide e challenge che devono affrontare e superare per liberare e salvare, prima Delphi (un gonfiabile della loro cameretta) e poi Kira e Ray.

Con questa mossa strategica i bambini tra cui anche mia figlia iniziano a seguirli con più ossessione, passione e apprensione, curiosi di scoprire l’identità del signor S. e in ansia per la vita in pericolo dei piccoli Kira e Ray.

In questi giorni è uscito il loro primo film “Me contro Te,. IL FILM la vendetta del Signor S”. Sono andata a vederlo al cinema con mia figlia, l’ho trovato carino, i tantissimi bambini in sala erano tutti attenti, coinvolti, felici di vedere i propri idoli. Alla fine del film un po’ delusi di non………. Non vi svelo i dettagli, vedete il film…

Me contro te il film La vendetta del signor S

Intorno ai Me contro Te in questi anni si è creato un business di gadget, figurine, libri, magliette etc. Acquistabili in libreria o sul loro sito ufficiale https://mecontrote.it/

Ecco alcuni prodotti acquistati per mia figlia.

Tutto ciò ha innescato nei genitori un certo odio e disprezzo verso i Me contro Te. Molti non comprendono l’entusiasmo smodato ed esagerato dei propri figli e della maggiorparte dei bambini.

I genitori criticano e sminuiscono il lavoro degli youtubers in genere e dei Me contro Te in particolare, ritenendo insensato l’attaccamento e il successo per due che fanno gli stupidi su YouTube, purtroppo loro non sanno cosa c’è dietro questo mondo. Parlo per esperienza personale, le soddisfazioni sono tante ma anche l’impegno e il lavoro.

Per realizzare un video su YouTube accorre pensare a un’ idea, valutare la fattibilità, girare il video, lavorarlo in post produzione, caricarlo sulla piattaforma, curare i dettagli per favorirne la diffusione. Credetemi per fare tutto ciò occorre tanto tempo, passione, inventiva e lavoro di squadra.

A tutti quelli che dicono sono solo due scemi che fanno video su YouTube, io rispondo che non è così perché per fare gli scemi non ci vuole nulla, ma per creare coinvolgimento, sorpresa, attaccamento, mediaticitá, business occorre avere delle menti geniali, ottime idee e un buon team.

cit. dal film Me contro Te……DA SOLI SI CORRE PIÙ VELOCI MA INSIEME SI VA PIÙ LONTANO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *